Presentazione e Finalità

PRESENTAZIONE E FINALITA’

Art. 01 – Oggetto

 

1. L’Istituzione per la gestione dei servizi alla persona del Comune di Arcisate “A. PARMIANI” di seguito nominata Istituzione è organismo strumentale dell’Amministrazione, dotato di sola autonomia gestionale così come previsto dal Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n°. 267 “ Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” che prevede espressamente all’art. 113 bis che i servizi oggetto del presente regolamento , senza rilevanza economica possano essere gestiti mediante istituzione.

2. L’Istituzione è disciplinata nei suoi aspetti gestionali ed organizzativi dal presente Regolamento.

 

 

Art. 02 – Sede

 

 

1. L’Istituzione ha sede nel Comune di Arcisate presso la residenza municipale salvo ogni futura e diversa destinazione individuata dalla Giunta Comunale.

 

 

Art. 03 – Finalità

 

1. L’Istituzione ha come proprio fine la gestione dei seguenti servizi:

- socio educativi

- socio assistenziali

- culturali, ricreativi sportivi e del tempo libero

svolti in regime di servizio senza rilevanza economica .

In conseguenza di quanto sopra precisato l'Istituto non ha una propria personalita' giuridica ma solo autonomia gestionale.

 

2. L’Istituzione in particolare dovrà:

 

a) gestire, promuovere e curare le attività inerenti al diritto allo studio ed in particolare le attività dei corsi scolastici e parascolastici, del trasporto degli alunni nonché le attività di ristoro e mensa;

b) curare i rapporti con gli istituti scolastici pubblici e privati anche attraverso apposite convenzioni;

c) organizzare attività didattiche e divulgative anche in collaborazione con istituti di istruzione;

d) gestire, promuovere e curare le attività relative ai servizi sociali;

e) gestire le attività che, con l'organizzazione di risorse umane e materiali, assicurano la fruizione dei beni culturali ed ambientali concorrendo al perseguimento delle finalità di tutela e valorizzazione;

f) gestire la Biblioteca Comunale;

g) promuovere tutte le attività dirette a suscitare ed a sostenere le iniziative culturali;

h) organizzare eventi culturali;

i) promuovere e diffondere la cultura dello Sport, anche attraverso una stretta collaborazione con il mondo dell’Associazionismo locale;

j) gestire gli impianti sportivi;

k) promuovere e coordinare eventi sportivi;

l) promuovere, gestire e curare corsi ed interventi tesi alla valorizzazione del tempo libero;

m) coordinare le diverse iniziative in atto sul territorio al fine di ottimizzarne le sinergie ed i punti di contatto, costituendosi quale punto di riferimento per il Comune;

n) ogni altra iniziativa ritenuta utile e opportuna e all'uopo indicata dal comune;

o) adoperarsi onde reperire, individuare e segnalare possibili fonti di finanziamento od agevolazione, per i campi di intervento teste' delineati, presso operatori privati o pubblici, con particolare riferimento a Provincia, Regione, Stato e Comunita' Europea;

p) coordinare la comunicazione delle attività ed iniziative promosse dal Comune e dalle Associazioni locali al fine di far conoscere il territorio di Arcisate sul circuito nazionale ed europeo.

 

3. La Giunta comunale può deliberare l’estensione delle attività dell’Istituzione.

 

4. Essa svolge le sue attività nell’ambito del territorio di Arcisate.

 

5. L’Istituzione ricerca, anche sulla base di appositi protocolli d’intesa, l’attivazione di ogni forma collaborativa idonea a consentirle il perseguimento delle proprie finalità con la Regione Lombardia e la Provincia di Varese.

 

6. L’Istituzione si rapporta con tutte le realtà sociali e di volontariato esistenti sul territorio.